Luigi Bosio è il nuovo Presidente di Erica

foto_presidente_erica_Bosio

Cambio al vertice di E.R.I.C.A. Il nuovo Presidente è Luigi Bosio, che fa anche il suo ingresso nel Consiglio di Amministrazione della Cooperativa albese, dove rimangono Roberto Cavallo, amministratore delegato, ed Emanuela Rosio, che mantiene la carica di vicepresidente oltre al ruolo di direttore generale.

Dopo il cambio di tre anni fa, quando a Cavallo succedette alla presidenza Alessandro Cane -a cui vanno i ringraziamenti di tutti i membri del CdA, dei soci e dei dipendenti per il lavoro svolto nel triennio- E.R.I.C.A. sceglie un altro dei suoi soci lavoratori per la carica più prestigiosa. Luigi Bosio, albese, è nato a Canale nel 1980. Sposato, due figli, è in ERICA dal 2005, dove ha ricoperto vari ruoli, fino all’attuale di Responsabile del Settore tecnico e dei progetti strategici dell’azienda.

Per il ventunesimo anno consecutivo inoltre E.R.I.C.A. ha chiuso il proprio bilancio in positivo. Un caso se non unico, quanto meno raro in Italia, un esempio di come la green economy e la sostenibilità ambientale, unite alla cooperazione, possano essere la risposta alla crisi della piccola e media impresa. E tutto ciò senza perdere di vista il proposito di diventare, entro il 2020, la prima azienda italiana a “Rifiuti Zero”.

«ERICA è ormai da tempo una società leader a livello nazionale nel campo della comunicazione e della progettazione ambientale -sottolinea Luigi Bosio, neo Presidente del Consiglio di AmministrazioneNegli ultimi anni la crescita della nostra Cooperativa ci ha portati a svolgere un ruolo primario nella diffusione dei concetti dell’economia circolare e della green economy in Italia, oltre alla conduzione di grandi progetti come Ride Green, la gestione della raccolta differenziata al Giro d’Italia, o Keep Clean and Run, esempi di come si possano coniugare sport, ambiente e sensibilizzazione. Ma sono tante le sfide che ci attendono nei prossimi anni, sfide che vogliamo continuare a condurre con il nostro approccio in un mercato sempre più complesso e frammentato. Ringrazio il Consiglio di Amministrazione per aver pensato al sottoscritto per la Presidenza e i soci della Cooperativa che mi hanno accordato la loro fiducia: sono molto onorato di poter rappresentare E.R.I.C.A. in questa veste e mi impegnerò al massimo, sicuro che tutti insieme raccoglieremo i frutti della passione che mettiamo nel nostro lavoro. Infine voglio ringraziare Alessandro Cane per l’ottimo lavoro condotto e per il suo grande impegno a favore della nostra azienda».

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...