Bra punta sulla mobilità sostenibile: al via “Cambia marcia, usa la testa!”

muovitibra

Bra punta sulla mobilità sostenibile. L’Amministrazione comunale braidese presenta infatti la campagna “Cambia Marcia, usa la testa” con un evento di lancio aperto a tutta la cittadinanza che si terrà sabato 4 febbraio alle 11 presso il Movicentro di piazza Caduti di Nassiriya. Alla presentazione interverranno Bruna Sibille, sindaco di Bra, i rappresentanti di Mobiliter, lo studio che sta curando il nuovo piano di mobilità sostenibile braidese, Roberto Cavallo, amministratore delegato di E.R.I.C.A., Alessandro Abbio, testimonial dell’iniziativa e grande cestista protagonista degli anni d’oro della Virtus Bologna e della Nazionale Italiana, dove conta ben 150 presenze e il titolo di campione Europeo, e il giornalista Beppe Rovera. Durante il lancio verranno illustrate le numerose iniziative di coinvolgimento della cittadinanza, che verranno realizzate in collaborazione con E.R.I.C.A., a partire dal percorso educativo che verrà proposto alle scuole braidesi sui temi legati alla mobilità sostenibile, il traffico e il trasporto urbano e la qualità della vita. Le numerose iniziative che verranno messe in campo da qui alla primavera inoltrata culmineranno a fine maggio in un’iniziativa che sta molto a cuore all’amministrazione braidese, ovvero gli Stati Generali della Mobilità Sostenibile, una “due giorni” caratterizzata da incontri, dibattiti, concerti e mostre dedicate al tema della mobilità green, dove tra l’altro verranno condivisi con tutti i braidesi i lavori realizzati dai ragazzi delle scuole nell’ambito del progetto educativo e le novità legate al nuovo Piano Urbano della Mobilità Sostenibile.

Annunci

CISA sceglie “La Sostenibile leggerezza”

cisa_la_sostenibile_leggerezza

Spreco alimentare? No grazie! Lo dice chiaro e forte il consorzio CISA di Ciriè, ente che gestisce la raccolta rifiuti in 38 comuni della provincia di Torino. E la lotta allo spreco passa per atti concreti come l’adesione del territorio consortile a Last Minute Sotto Casa, la piattaforma che mette in comunicazione commercianti e cittadini con l’obiettivo da un lato di smaltire prodotti con scadenza breve, dall’altro di poter acquistare alimentari ancora freschi ad un prezzo decisamente favorevole. L’adesione alla piattaforma anti-spreco si inserisce nel più ampio progetto di riduzione dei rifiuti denominato “La Sostenibile Leggerezza” che ha visto coinvolto il consorzio negli ultimi anni, con la partecipazione ai progetti europei del Programma Italia Francia ALCOTRA (R2D2 e C3PO) e la promozione delle reti ScelgoECO ed Ecoristoranti MangioECO.  Il progetto è coordinato da ERICA con la collaborazione di Corintea.